VKVAFM/Video - 51, 19.07.2018 “La Fille du Pharaon” Svetlana Zakharova and Denis Rodkin, Bolshoi

author VKVAFM / Vera Primavera   2 мес. назад
45 views

0 Like   0 Dislike

Maria Vinogradova/Denis Rodkin in Spartacus

Maria Vinogradova as Phrygia (role debute) Denis Rodkin as Spartacus (role debute) Bolshoi 26.04.2013

Svetlana Zakharova - Symphony in C 2nd Movement

Svetlana Zakharova & Artem Shpilevsky perform the 2nd movement from Balanchine's Symphony in C, Bolshoi Ballet 2008.

Vaganova Nutcracker Mariinsky Theatre Anna Sharova Maria Khoreva Academy Russian Ballet

Anna Sharova is Little Masha Maria Khoreva is Big Masha

Natalia Osipova. La Fille du Pharaon

La Fille du Pharaon, 20th of March, Moscow Natalia Osipova Dmitry Gudanov Nina Kaptsova Artem Ovcharenko Maria Vinogradova

Arena Portorosa-Furnari. La Magia della Danza di Svetlana Zakharova

Un grande evento in esclusiva nazionale è andata in scena lo scorso fine settimana sul palcoscenico dell’Arena Vittorio Emanuele di Portorosa-Furnari. La stella della danza classica Svetlana Zakharova, ormai da anni acclamata come una delle più grandi ballerine di danza classica, e perciò tra le più richieste da tutti i teatri, si è esibita lo scorso 6 agosto con lo spettacolo “Soirée Svetlana Zakharova” a Portorosa-Furnari (Messina), sede estiva del Teatro Vittorio Emanuele di Messina, Bellezza, fascino, perfezione tecnica sono alla base del successo che riscuote la nota artista ucraina sia quando interpreta ruoli classici, sia quando affronta il repertorio contemporaneo. Étoile del teatro Bol’šoj di Mosca e della Scala di Milano è andata in scena all’Arena con un cast d’eccezione. Anastasija Staškevič, Mikhail Lobukhin, Vjačeslav Lopatin, Aleksander Smolianinov, solisti del Balletto del Teatro Bol’šoj di Mosca; Elena Evseeva e David Zaleev del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo e Tat’jana Bolotova, solista del Balletto del Teatro Stanislavskij di Mosca, saranno insieme a lei interpreti di un ricco programma che alternerà momenti in cui si potrà apprezzare l’altissimo livello tecnico dei danzatori ad altri che emozioneranno per la straordinaria capacità interpretativa e lo struggente lirismo. All’Arena del Vittorio Emanuele il privilegio dell’unica Soirée della Zakharova in Italia e anche quello di ospitare due prime nazionali, Digital love e The pictur of…, originali produzioni contemporanee del ballerino e coreografo tedesco Patrick de Bana che nel primo pezzo danzerà insieme all’ètoile russa. Un transitare da alcuni celebri passi a due, quali quelli firmati dal ballerino e coreografo francese Marius Petipa, che nell’800 influenzò l’ evoluzione del balletto russo, al repertorio moderno contrassegnato, per fare solo un esempio, dalla creatività della coreografa giapponese Motoko Hirayama. I due assolo in programma per la Zakharova, il suggestivo Revelation e l’intenso e toccante La morte del cigno metteranno a fuoco la sensibilità e lo stile di questa grande artista che riesce a declinare insieme, sempre, intrigante espressività e raffinato movimento interpretativo. Aura misteriosa, richiami allusivi, uniti alla straordinaria capacità interpretativa della Zakharova e degli altri danzatori solisti dei Balletti di tre grandissimi teatri russi, hanno regalato una serata di emozioni e offriranno uno spettacolo di tale suggestione difficile da dimenticare.

Video - 51,
19.07.2018
“La Fille du Pharaon”
Svetlana Zakharova and Denis Rodkin, BolshoiTheatre 🎭

Comments for video: